Ottimo successo per Sud Project Camp di Cittadella del Capo… qualche foto

Torna, venerdì e sabato, a Cittadella del Capo in Calabria, la due giorni di Sud Project Camp

SPCcittadella

Con notevoli sforzi del gruppo calabrese del Sud Project Camp e in primis di Giuseppe Spadafora, torna venerdì e sabato (8 e 9 agosto) a Cittadella del Capo, in provincia di Cosenza, il nostro appuntamento calabrese con Sud Project Camp.

Dopo Longobardi (CS) 2013 ecco che il Sud Project Camp d’estate raddoppia e propone una due giorni di incontri e divertimenti.

Sud Project Camp è un’associazione che  ha come obiettivo quello di far incontrare persone, artisti, associazioni, aziende e movimenti, attorno al tema del sud e punta a facilitare la nascita di reti utili a competere su tutto il territorio nazionale e non solo nazionale.

L’evento del 8 e 9 punta proprio a quello, all’icontro, alla possibilità di conoscersi divertendosi, ma anche approfondendo temi importanti come il futuro della Calabria che molti superficiali pongono essere come la Cenerentola d’Italia e che invece è terra dalle potenzialità infinite.

Sport, dibattiti, musica, spettacoli, e anche una serata dedicata alla bellezza del concorso di Miss Italia.

Un appuntamento da non perdere quindi e da vivere appieno. Un appuntamento nella terra dei Vituli, popolo che ha dato poi nome all’Italia. E si perché l’Italia nasce e rinasce da SUD ! Buon Sud Project Camp !

 

Si tiene a Cittadella del Capo in Calabria il prossimo Sud Project Camp

spccalabria2014I prossimi 8 e 9 agosto Sud Project Camp torna in Calabria e precisamente a Cittadella del Capo. Sarà ancora una volta l’occasione per aprire una serie di focus sul Sud e per dare valore ad aziende associazioni e iniziative che a Sud operano.

Sarà quindi una due giorni di festa, di spettacoli di dibattiti, di presentazione di progetti nuovi e affermati, di stand di aziende e di associazioni che raccontano il loro sud, il loro modo di essere sud.

Ancora una volta il sud si incontra in Calabria. Nei prossimi giorni i dettagli.

Per maggiori info Contattaci:

 

Sud Project Camp torna in Calabria, e parla di sviluppo

spccalabriaI prossimi 8 e 9 agosto Sud Project Camp torna in Calabria in una due giorni di festa, spettacoli, dibattiti, presentazione di progetti, stand di aziende e di associazioni. Ancora una volta il sud si incontra in Calabria. Nei prossimi giorni i dettagli.

Torna a Castenaso (Bo) l’appuntamento SPC con il Grill Day e le aziende del sud

grilldayAppuntamento di Sud Project Camp in “forma” culinaria a Castenaso in provincia di Bologna il prossimo 5 luglio.
L’evento, ricalcando il primo appuntamento di un anno fa, è presentato sempre sotto forma di grande grigliata tra amici del Sud e vedrà la partecipazione di aziende enogastronomiche che utilizzeranno l’evento per promuoversi.
Per chi vuole partecipare non c’è che da recarsi all’Eden Park Laghetti di Castenaso in via Fiumara Destra n. 22/22.
Vi aspettiamo quindi dalle 17 alle 23 !
Per informazioni compila il modulo:

Carditello, era un esempio, può tornare ad essere un simbolo per tutto il sud

IMG_20140606_114602Abbiamo partecipato, come Sud Project Camp, alla Reggia (Tenuta) di Carditello alla riunione di Agenda 21 per Carditello e i Regi Lagni con il MIBACT rappresentato dal locale sovrintendente.

Il Sito Reale di Carditello in quasi un secolo di lavoro ha rappresentato un laboratorio innovativo per la produzione della mozzarella, l’allevamento di cavalli, bufale e vacche e la coltivazione di cereali, foraggi, legumi, canape e lino. Strutturata come vera e propria azienda, Carditello fu organizzata secondo i moderni sistemi agronomici del tempo, che prevedevano l’integrazione tra allevamento e agricoltura.

Dopo tanto abbandono l’intervento del Forum di Agenda 21, il forte interessamento dell’allora Ministro Massimo Bray, e l’attuale impegno della sovrintendenza con 3.000.000 di euro stanziati per rimettere in sicurezza il sito danno a tutti la speranza che Carditello possa essere ancora una volta il simbolo di un economia e di un territorio che vuole  emergere e tornare ad essere simbolo per tutto il Sud.

IMG_20140606_133538Resta, da parte nostra, l’impressione, l’essere rimasti senza fiato nel raggiungere in auto il Sito di Carditello che come una visione si staglia maestoso nella campagna casertana a ricordo di una Campania Felix che senza dubbio può ripartire e rinascere con il contributo di tutti.

Da parte del Comitato organizzativo e scientifico di Sud Project Camp la solidarietà a Massimo Bray, minacciato nei giorni scorsi proprio per l’impegno per Carditello.

 

 

 

IMG_20140606_111427

Scrivi e Racconta, editori cercasi per valorizzare nuovi autori del Sud

logoscrivieraccontaSud Project Camp, in vista delle attività e delle iniziative previste per l’estate e l’autunno 2014, cerca editori di buona volontà che vogliano pubblicare i lavori vincitori del premio “Scrivi e Racconta” che la nostra associazione sta per lanciare.

In pratica vorremmo sapere se si è disposti a:

  • Pubblicare il libro con la raccolta dei lavori dei vincitori
  • Pubblicare un e-book

Nell’adesione eventuale come sostenitori del premio bisognerà indicare nel caso del cartaceo:

  • il libro che si è disposti a pubblicare di quante pagine potrà essere
  • Se sarà a colori oppure no
  • Quale sarà il tipo di carta e di rilegatura
  • Quale sarà il numero di copie che si è disposti a stampare
  • Quale la possibile distribuzione (se ci sarà o meno)
  • Eventuali royalties (non obbligatorie) riconosciute al Sud Project Camp (per finanziare progetti futuri e aiuto agli autori) e/o agli autori

Per la pubblicazione dell’e-book vorremmo sapere:

  • Tipologie e standard di realizzazione
  • Da dove sarà possibile scaricare
  • Eventuali royalties riconosciute al Sud Project Camp (per finanziare progetti futuri e aiuto agli autori) e/o agli autori

E’ possibile per gli editori interessati chiedere informazioni o candidarsi a questo tipo di iniziativa scrivendoci una mail a: sudprojectcamp@gmail.com 

In linea di massima dopo una serie di tappe itineranti la finale del premio dovrebbe tenersi a Napoli in autunno.

Sud Project Camp promuoverà gli editori che aderiranno in tutte le sue manifestazioni e in tutta la comunicazione collegata all’iniziativa.

Il bando del premio degli autori uscirà entro il 20 giugno. Gli editori che si vorranno candidare a sostenere questo progetto che andrà a vantaggio dei giovani autori del sud (anche esordienti) dovranno farlo entro e non oltre il 15 giugno.

Convegno “Manutenzione Impianti e Macchine” con CFP Gratuiti, 17 maggio 2014 Agorà Maschio Angioino

banner_300x250Medity Expò 2014 presenta il Convegno “Manutenzione Impianti e Macchine” con CFP Gratuiti a cura de Commissione Impianti Elettrici ed Elettronici del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Caserta si terrà il 17 maggio 2014 nella Agorà Maschio Angioino alle ore 14. 
Il Programma dell’evento è: 
Ore 14,00 Registrazione partecipanti 
Ore 14,30 Saluti del Presidente del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Caserta Michele Merola 
Ore 14,45 Introduzione all’argomento 
Ore 15,15 Manutenzione impianti sicurezza 
Ore 15,45 Manutenzione Impianti Elettrici 
Ore 16,15 Manutenzione Impianti Frigoriferi e telecontrollo 
Ore 16,45 Illustrazione DPR 462/2001 –Verifiche elettriche di legge- 
Ore 17,15 Dibattito 
17,45 Chiusura dei lavori 

Relatori dell’appuntamento sono i componenti della Commissione Impianti Elettrici ed Elettronici del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Caserta: Antonio Rauccio – Giuseppe Iodice – Pietro delle Cave – Antonio Di Vaia – Salvatore Corradini – Pierpaolo Viscusi. 

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione – La partecipazione al convegno da diritto al riconoscimento di n. 3 crediti formativi (CFP). 
Per motivi organizzativi è obbligatoria la pre-registrazione telefonica o via e-mail alla Segreteria organizzativa del Collegio dei Periti Industriali di Caserta, ai seguenti recapiti: Tel: 0823/446226 – 0823/322925 e-mail: perindcaserta@gmail.com. 
Modulo generico di adesione eventi Medity Expò 2014, preadesione obbligatoria Si raccomanda di effettuare la registrazione a Leggi il resto di questa voce

Attestati e Crediti Formativi Gratuiti per RSPP/RLS/ASPP con gli eventi a cura Network GTC

medity-corsinetworkgtcMedity Expò 2014 propone per il giorno 15 maggio 2014 alle ore 10 un Convegno su “Le nuove professionalità nel mondo della Sicurezza, Qualità e Ambiente rappresentano la risposta alla crisi del mercato odierna” a cura del Network GTC in collaborazione con l’Aisf ed Infotel nell’Agorà Reggia. 
Ed a cura degli stessi organizzatori un “Focus sulla Qualifica delle Nuove professioni Non Organizzate” per sabato 17 maggio dalle ore 10 alle ore 13 nell’Agorà Maschio Angioino. 

Gli eventi sono gratuiti e per ricevere anche le credenziali di ingresso all’Expò è necessario contattare gli organizzatori del Convegno o la Segreteria Operativa di Medity Expò 2014. 

Perché il Convegno del 15 maggio? 
Le nuove professionalità nel mondo della Sicurezza, Qualità e Ambiente rappresentano la risposta alla crisi del mercato odierna. La formazione costante e l’evoluzione della professione sono la soluzione che ci impone il mercato. Le nuove tecnologie rappresentano un valido supporto all’esercizio della professione, potendo favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta. 
Relatori: Ing. S. Martino (presidente Network GTC), dott. M. Parrella (Resp. Commerciale Infotel), Dott. Pellegrino Albanese (Direttore Tecnico Globalform), … ed altri. 

Perchè il Convegno del 17 maggio? 
La VALIDITA’ della formazione qualificata, risulta il tema più dibattuto degli ultimi tempi. Il nostro obiettivo è identificare i fattori che determinano la validità dei percorsi formativi e la loro qualificazione con focus sulla recente Legge (L. 14 gennaio 2013, n.4) inerente la nuova disciplina delle professioni non organizzate in ordini o collegi. 
Leggi il resto di questa voce

A Medity Expò 2014 il Convegno su “Sicurezza Alimentare”

frutta-e-verdura“Sicurezza Alimentare” questo il tema del convegno che coinvolgerà diversi professionisti che tratteranno la tematica della Sicurezza Alimentare nella Agorà Convitto Nazionale il giorno 17 maggio dalle ore 17.30. 
“Quello della sicurezza alimentare è un settore strategico per la salute dei cittadini ma anche per la crescita economica del Paese e della Campania. Tutelare la qualità dei territori e dei nostri prodotti vale a mantenere aperta tale opportunità contro ogni speculazione e reale rischio di impoverimento sociale ed economico”. 

Si confronteranno sul tema: 
Sergio Vellante, Docente ingegneria gestionale ambiente e territorio II UNINA 
Vincenzo D’Amore, Responsabile settore Emergenze Agroalimentari ASL – CE 
Pasquale Campanile, Responsabile Veterinaria ASL – CE 
Giuseppe Messina, Funzionario Ministero Sviluppo Economico e Coordinamento Nazionale Lega Ambiente 
Tosti Vincenzo, Coordinamento Comitati “Terra dei Fuochi” 
Gianni Fabbris, Coordinamento “Difesa Terre Joniche” 
Ovidio Marzaioli, Vice-Segretario Nazionale Movimento Consumatori 
Francesco Geremia, Segretario CNA Caserta 

E’ prevista, inoltre, la partecipazione di Ufficiali del Comando NAS di Caserta, del Ing. Antonio Manes Amministratore Unico della Netsens – azienda leader internazionale dei sistemi difesa agrometeorologica e rappresentanti di associazioni di categoria. 

I lavori della tavola rotonda saranno coordinati dalla giornalista Beatrice Crisci.  Leggi il resto di questa voce