Archivi categoria: Il progetto news

#IoComproSUD, un progetto a sostegno di acquisti consapevoli di prodotti e servizi del SUD

#IoComproSUD

#IoComproSUD – mettiamo il SUD nel nostro carrello !

Sia pure con un Ferragosto appena passato e nel pieno delle vacanze d’agosto ancora in corso, a prescindere se si è riusciti o meno a farle fuori porta o in località di villeggiatura o a casa propria, vogliamo porre l’accento su un tema fondamentale: la necessità di comprare consapevolmente prodotti e servizi del nostro sud e di favorire la nascita  e il consolidamento di imprese a sud. Per fare questo ci vuole come sempre volontà politica, ma ci vuole anche la volontà di ciascuno ad acquistare e a promuovere prodotti del sud.

Nella nostra mente di acquirente deve farsi strada una frase che deve essere specchio di un modus operandi che non sia escludente degli altri prodotti e servizi d’Italia o di altri paesi, ma che sappia che comprando sud si favorisce il PIL di un mezzogiorno che così potrebbe finalmente avere una politica di sviluppo e l’occupazione dei nostri ragazzi che oggi più che emigrare, come dice l’ultimo rapporto SVIMEZ, sono costretti a fuggire da queste nostre terre. E allora la frase che ci viene in mente è: #IoComproSUD !

#IoComproSUD sarà anche la campagna e il progetto che Sud Project Camp mette in campo per la promozione e il supporto ad un’economia meridionale non certo autarchica, ma rivolta a tutti coloro i quali dentro e fuori dal Sud e dall’Italia vogliano apprezzare, prodotti, idee, storia e territori del sud.

#IoComproSUD se siete dello stesso avviso, sia che siate consumatori, che aziende, che giovani startup scriveteci… C’è tanto lavoro da fare !

 

 

 

 

Sul crowdfunding tra Torino e Napoli, riflessioni di Valeria Romanelli

crowdfunding3Non è un caso che, in due giorni consecutivi, 28 e 29 Novembre, si siano tenuti nel nostro Paese due importanti momenti di dibattito sul crowdfunding.

Il 28 Novembre si è tenuto a Torino il workshop “Fundraising e crowdfunding. Dalla condivisione di progetto alla comunicazione” organizzato da FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser, Unicom – Unione Nazionale Imprese di Comunicazione, AISM -Associazione Italiana Marketing e IED – Istituto Europeo di Design. Diversi i relatori, tra cui segnalo Luciano Zanin (Presidente Assif), Elena Zanella (dirigente terzo settore e socio Ferpi) e Anna Maria Siccardi (Retedeldono – piattaforma di crowdfunding), moderati da Claudio Bedino (Italian Crowdfunding Network).

Il 29 Novembre a Napoli, all’interno del Technology Biz (fiera dell’innovazione che parte da Sud) in collaborazione con Campania Innovazione e Sud Project Camp, c’è stato invece il workshop dal titolo “Italy-Based Crowdfunding: finanziare innovazione e competitività”. A questo workshop, moderato da Maurizio Imparato (founder presso crowdfundingformazione.com), hanno preso parte Alessandro Brunello (Produzioni dal basso – piattaforma di crowdfunding), Nicola Ucciero (DeRev – piattaforma di crowdfunding) ed io, che a lungo ho pensato di essere un po’ stonata in quel contesto, visto che il caso che intendevo discutere è piuttosto un esempio di fundraising per così dire di tipo “classico”. In altre parole questo workshop mi sembrava troppo 2.0 per poter parlare con successo di cose come il door to door o di risultati raccontati man mano sul giornalino parrocchiale!

Ma, mentre Alessandro e Nicola raccontavano le rispettive piattaforme ed esponevano, sollecitati dal dibattito, le loro opinioni sul futuro del crowdfunding, mi sono venute in mente alcune considerazioni. Leggi il resto di questa voce

Intervista a Michele Dell’Edera al TechnologyBIZ di Napoli

Di seguito l’intervista fatta da Road Tv Italia a Michele Dell’Edera, presidente di Sud Project Camp, durante il TechnologyBIZ di Napoli del 28 e 29 novembre 2013.

Hai un idea ? Vieni a Napoli al TBIZ nell’area Sud Project Camp, pochi giorni per prenotarti

250x250aAncora pochi giorni per iscriverti all’appuntamento con l’innovazione del Sud e del Sud Project Camp, questa volta però il protagonista sarai tu. Si proprio tu che hai appena avuto un’idea innovativa, hai fondato una Startup con altri tuoi amici, hai un’azienda, un’associazione o semplicemente un progetto.

E si, perché il prossimo 28 e 29 novembre, nell’ambito del TechnologyBiz di Napoli ci sarà un’area dedicata al Sud Project Camp e all’innovazione targata Sud e per il Sud.

Chiedi di partecipare alla “Bottega delle Idee”, avrai un certo numero di minuti e una sala per presentare la tua idea, il tuo progetto, la tua azienda, la tua associazione e il suo operato…

Alla “Bottega delle idee” abbiamo bisogno anche del tuo progetto innovativo tenendo conto dei seguenti possibili ambiti: Ambiente, Patrimonio culturale e artistico, Riscoperta storica del Sud, Information Technology, Agroalimentare e innovazione, Tutela della salute, Smart Cities – le città intelligenti, Applicazioni per il Turismo, Internazionalizzazione e Mediterraneo, Sistemi di imprese, Crowdfunding, Finanza e Assicurazioni, Credito, Ricerca, Aerospazio, Rifiuti, Energie Alternative….

Durante il Sud Project Camp al TechnologyBiz si terranno una serie di workshop tematici nei quali sarà possibile ascoltare ciò che gli altri fanno o propongono e raccontare cosa invece pensi di fare tu.

Uno spazio aperto perché pensiamo che il Sud sia una terra creativa che ha bisogno di fare rete. Tu potresti essere un nodo di questa rete. Un nodo del Sud Project Camp. Leggi il resto di questa voce

Il Meglio della Puglia ha aderito a Sud Project Camp

ilmegliodellapugliaIl Meglio della Puglia “Il Meglio della PugliaAssociazione di Capitanata (Provincia di Foggia) che ha come obiettivo la valorizzazione e la diffusione delle ricchezze che la terra di Puglia può offrire al mondo intero ha aderito al Sud Project Camp.

Lo Scopo dell’Associazione “IL MEGLIO DELLA PUGLIA”, è quello di promuovere iniziative e progetti culturali, educativi e formativi, di promozione, informazione, sostegno, divulgazione, partecipazione, ricerca ed aggiornamento al Turismo responsabile, ispirandosi a principi di sostenibilità ed etica, al fine di elevare la coscienza e la crescita personale della collettività all’incontro con l’altro, grazie alle Escursioni e alle Visite guidate che permettono di Leggi il resto di questa voce

Mezzogiorno tra crisi e sviluppo, l’appuntamento di Napoli con il futuro

LocandinaconvegnodiNapoliRiflettere da sud sulle cause di questa crisi e ancor più su quanto il Sud sia coinvolto in essa è uno dei temi che si andranno a discutere nell’incontro del prossimo 4 ottobre a Napoli, alle ore 16,30 presso il PAN (Palazzo delle Arti di Napoli)  organizzato dal Partito del Sud con il patrocinio del Comune di Napoli e il sostegno di Sud Project Camp.

Ovviamente, come nello spirito di Sud Project Camp, si parte dalla crisi per costruire lo sviluppo. In cinese la parola crisi è scritta con due ideogrammi, uno indica la crisi, l’altro indica l’opportunità.

Ecco il Sud deve prendere coscienza di sé stesso, delle proprie potenzialità e passare a leggere la parola crisi come un’opportunità. Le Istituzioni, la Politica devono rendersi conto che il Sud non è una scomoda appendice del Paese, ma la sua vera scommessa di rilancio.

Durante l’evento saranno presentati anche obiettivi, finalità e prossimi appuntamenti del Sud Project Camp.

Al dibattito parteciperanno il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il giornalista e scrittore Gigi Di Fiore, Leggi il resto di questa voce

Fare rete, una delle chiavi di successo per il Sud

DSCF5475Dopo solo qualche tappa del Sud Project Camp e degli eventi che abbiamo sostenuto (Bologna, Longobardi in provincia di Cosenza, Torremaggiore in provincia di Foggia – evento realizzato dall’associazione Sacco & Vanzetti), uno dei dati che ci pare possano saltare agli occhi è che da noi, al Sud, si comincia a capire che fare rete sia una delle chiavi più importanti del successo e della rinascita di un territorio che, nel 1860, era il primo in Italia per dati economici, sviluppo, possibilità di crescita e altro ancora.

Mettere insieme, mettere in rete, aziende, associazioni, giovani, innovatori, movimenti che si occupano dei territori, startup, incubatori d’impresa, formazione, idee e progetti, programmi politici, è quanto abbiamo immaginato quando abbiamo messo su il Sud Project Camp.

Non ci eravamo sbagliati, ogni giorno di più, attorno a questo progetto si catalizzano interessi e richieste di DSCF5634adesione o di informazioni.

Tutti possono aderire, se però si crede nella possibilità di un Sud che può ripartire rifondando un tessuto produttivo e sociale che abbia le sue radici al SUD. Se si crede che questo Sud possa avere le sue radici in Europa proiettandosi nel Mediterraneo ed essendo protagonista in quest’area.

Ecco perché abbiamo deciso di rappresentare il Sud Project Camp come un albero con radici e foglie. Se il tronco è la nostra terra, le foglie sono ciascuna delle componenti e delle ricchezze del sud, le radici sono la voglia di ripartire da noi, dalle nostre forze, dalla nostra terra, dalla capacità, una volta per tutte, di dire che: il Sud, se fa sistema vince. Leggi il resto di questa voce

Sacco & Vanzetti Memorial DAY, Giuliano Montaldo ospite d’onore

montaldoIl prossimo 23 agosto al Sacco & Vanzetti Memorial Day di Torremaggiore sarà presente il grande Giuliano MONTALDO a cui sarà conferito il premio Diritti Umani SACCO e VANZETTI 2013.

Il tema della manifestazione di quest’anno è: “ASSOCIAZIONISMO ED EMIGRAZIONE: PROBLEMI E VALORI IERI ED OGGI”  per cui le associazioni che vorranno potranno essere presenti alla manifestazione organizzata dall’Associazione Sacco & Vanzetti che come Sud Project Camp sosteniamo volentieri.

Durante la manifestazione vi sarà anche un’importante relazione del Sostituto Procuratore di Foggia dott. Antonio LARONGA. Il titolo è: “Giustizia crocifissa: le ferite mai rimarginate del processo a Sacco e Vanzetti”.  Leggi il resto di questa voce

23 Agosto, il Sacco & Vanzetti Day a Torremaggiore

saccoevanzettiIl 23 agosto a Torremaggiore (FG) il Sacco & Vanzetti Day – Per ricordare due uomini onesti, uno del nord e uno del sud che andarono in “America” per cercare lavoro e futuro e purtroppo trovarono la morte per pregiudizio e un sistema fortemente prevenuto contro gli immigrati. Sud Project Camp sostiene questo evento organizzato dall’Associazione Sacco & Vanzetti. http://www.saccoevanzetti.org/

Buon Ferragosto ! …pensando alle prossime tappe.

DSCF5475Non ce lo nascondiamo, siamo già in pieno week-end della settimana che ci porta a ferragosto, data sacra per tutti gli italiani e dedicata meritatamente al riposo.

Solo una settimana fa eravamo a Longobardi con gli amici calabresi del progetto a preparare la serata del 3 agosto. Come abbiamo detto una serata bellissima che ci ha dato modo di capire che questo format, moderno, vivace, partecipato, piace.

E il Sud ha voglia di partecipare. Stiamo già pensando alle prossime tappe che ci vedranno sicuramente in Campania, a Napoli, in Puglia, a Bari e forse ancora in Calabria. Ma le richieste sono tante e anche le associazioni, le aziende, i singoli e i gruppi che stanno chiedendo di aderire all’iniziativa aumentano ogni giorno di più.

In effetti il vero valore aggiunto del Sud Project Camp è l’incontro, questa capacità di vedere tutti insieme  questo nostro sud non più come un problema, ma come una risorsa. Come una terra madre e non più matrigna, come un luogo di cui andare fieri e di cui avere cura. Leggi il resto di questa voce